FONMONEY'S BLOG ZUM THEMA GELDTRANSFER UND HANDYGUTHABEN AUFLADEN WELTWEIT Rund um das Thema Guthaben aufladen, Mobilfunkanbieter und Prepaid-Karten

Conferenze di presentazione dei progetti di ricerca

Mercoledì, 24 aprile 2013, ore 19 Accademia di Romania, Biblioteca

In questa conferenza vengono presentati i progetti di due studiosi romeni: Iancu Raul-Flaviu e Mihai Safta

Ecco una breve presentazione dei due progetti di ricerca:

Iancu Raul-Flaviu. L’organizzazione comitale nella Transilvania dei secoli XI-XIII. La sua genesi durante la dinastia degli Arpad

Nonostante l’interesse della storiografia romena e magiara per l’evoluzione delle forme di organizzazione territoriale e la loro evoluzione, una prospettiva parallela a quella europea nello sviluppo del comitatus in Transilvania resta ancora da realizzare. Essa potrebbe evidenziare le forme d’importazione nella società ungherese ed evidenziare il loro rilievo nell’evoluzione delle forme amministrative, di essenziale importanza per la comprensione della storia medievale della Transilvania.00.Tr

Mihai Safta, La Transilvania Angioina. Rapporti sociali di tipo feudale definiti sotto forma di contratti privati

Il termine utilizzato dagli storici che definisce il carattere di un determinato individuo di vassallo, vassallaggio („vassalité”, „Vasallität”), è stato coniato per classificare il rapporto tra il sovrano e i suoi vassalli (liberi e nobili) in base ad un rapporto contrattuale, a livello teorico liberamente scelto. Il suo rituale e il suo impatto saranno risentiti nelle nuove forme portate e imposte dal re teocrate Carlo I sulle antiche strutture create dagli Arpad o consuetudinarie. L’emergenza di questo nuovo tipo di contratto, spogliato dal misticismo e dal rituale specifico ai secoli precedente e il suo impatto sulle realtà locali rappresenta un punto fondamentale della ricerca, al fine di portare maggior chiarezza sul feudalesimo sui generis della società transilvana e sull’evoluzione della traslazione del potere dagli Arpad agli Angiò.

Fonte: Accademia di Romania di Roma